Cultura

Torna Bari Piano Festival

Quindici appuntamenti, tutti gratuiti, per assaporare la musica classica e non sulle note del pianoforte. Torna per la sua seconda edizione, Bari Piano festival, la manifestazione promossa da Comune e teatro Pubblico Pugliese che anche quest’anno coniugherà le melodie a letture e incontri.
Dal 24 agosto al primo settembre, la rassegna diretta dal maestro Emanuele Arciuli, vedrà alternarsi artisti di fama nazionale e internazionale. Le location saranno in alcuni dei luoghi più suggestivi e simbolici della città, tra cui alcuni atipici per gli spettacoli, poco frequentati da artisti, musicisti e dal loro pubblico. La musica entra in ogni luogo e ne cambia le esperienze di vita quotidiana. Si ripete anche l’esperienza degli house concerts, concerti per pianoforte nelle dimore cittadine.
Ad aprire la rassegna di fine estate il concerto all’alba con Lubomyr Melnyk. Sempre il 24 agosto ci sarà ‘Le parole della musica – Analfabeti sonori’ in cui Carlo Boccadoro conversa sul suo libro con Alessandro Piva e Emanuele Arciuli.
E poi ancora Steven Osborne, Gabriella Genisi accompagnata al piano da William Greco, Patrizia Gesuita e Marco Ceci, Costanza Principe, Alessandro Deljavan e Barbara Mangini. E ancora Jeffrey Swann con la sua Lezione di musica n.1 con le musiche di Liszt e Wagner. Si continua il 30 agosto con una singolare Maratona Di Musica e Per l’ultima giornata, l’1 settembre l’House Concerts: apri le finestre, risuona la città! e il Concerto al tramonto con Lesdek Modzer e Gloria Campaner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.